Dal Mondo

Le cifre sono fornite da Easo (European asylum support office), ufficio dell’Unione europea che tiene monitorate le richieste di protezione internazionale. Record in Germania (222mila domande) seguita dall'Italia (128mila). "Diminuisce la pressione migratoria", mentre preoccupano le condizioni di accoglienza e tutela dei bambini, 1.300 dei quali arrivano soli sulle spiagge e alle frontiere dell'Unione

Dopo un braccio di ferro ventennale con la Grecia (volto a tutelare la denominazione della sua regione storica) la repubblica ex Yugoslava di Macedonia potrà darsi finalmente un nome, abbandonando l'assurdo acronimo Fyrom (Former Yugoslav Republic of Macedonia) usato fino ad oggi a livello internazionale.

Dieci studenti e studentesse di Cesena, accompagnati dall'assessore Christian Castorri, sono in visita in questi giorni a Bruxelles, cuore della politica europea. Stamattina la delegazione cesenate è stata accolta dall'europarlamentare di Cesenatico Damiano Zoffoli.