Dall'Italia

Il provvedimento si occupa prevalentemente di immigrazione e di manifestazioni pubbliche. È soprattutto sul primo tema che si è concentrata la comunicazione politica dei proponenti, all’insegna di una “stretta” sulle operazioni di soccorso operate in mare dalle Ong, che a ben vedere risultano essere il bersaglio sostanziale del decreto

Bilancio in attivo (utile di 588mila euro) e nuovo presidente per Start Romagna: è il cesenate Roberto Sacchetti, già consigliere d'amministrazione in Hera.

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha spiegato le ragioni del “sì” che il governo, entro il 26 luglio, dovrà mettere per scritto in una lettera all’Unione europea: costa di più non farla che farla e solo il Parlamento può decidere di fermare tutto. Affermazione a denti stretti, forse, ma chiara. Tutto bene, dunque, per chi è a favore dell’opera, tutto male, invece, per chi è contro. Tanto che i No Tav sono già sul piede di guerra

In un momento storico dove sembra impossibile realizzare i propri progetti, la giovane startup nata in Romagna rientra in italia orgogliosa del risultato ottenuto durante le prime due tappe all’estero del tour sancite da numeri importanti - quasi 70.000 spettatori tra Parigi e Francoforte - e annuncia che nel 2020 uscirà il film che narra la genesi del progetto, film diretto da Anita Rivaroli e prodotto da Indyca. A breve, verrà annunciata una nuova data del concerto That’s Live sul territorio italiano.

"Per mettere in piedi una raccolta differenziata a Roma che porti a un risultato del 60 o 70 per cento sono necessari tra i 3 e i 5 anni. Pensare di ottenerla in 6 mesi è sbagliato, così come raggiungerla in 10 anni. Parla Roberto Cavallo, agronomo e divulgatore scientifico e imprenditore: "C'è sempre il tentativo di cercare il capro espiatorio in qualcun altro"

Una nuova poesia di Franco Casadei composta giusto ieri, davanti a una celletta mariana lungo la salita alla Croce della pace (Val di Sole, Trentino).

È morto questa mattina, alle 8.20, Andrea Camilleri, scrittore siciliano autore della serie di romanzi di cui è protagonista il commissario Montalbano. Si è spento un mese dopo il ricovero in rianimazione all’ospedale Santo Spirito di Roma per arresto cardiaco. Da allora non si era più ripreso.

Nella mattinata di sabato 13 luglio è previsto il transito di una nuova perturbazione con fulmini, grandine e raffiche di vento. I fenomeni saranno in esaurimento nel pomeriggio

Già nel tardo pomeriggio di ieri la parte nord di Milano Marittima, colpita duramente da una tromba d’aria in mattinata, è tornata praticamente alla normalità per residenti e turisti. Ripristinata la viabilità sulle strade principali, la ferrovia, i servizi in tutti gli stabilimenti balneari.

Nessuna discussione in Assemblea legislativa, almeno per il momento: le tensioni della maggioranza di centrosinistra sul progetto di legge regionale “contro l’omotransnegatività e le violenze determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere” hanno riportato il testo in commissione.