Dall'Italia

Dopo cinque anni passati a prendere polvere, nella giornata di ieri l’aeroporto di Forlì ha visto atterrare e ripartire il volo del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in visita al capoluogo provinciale. Un evento di buon auspicio per il Ridolfi che, alla chiusura del nuovo bando di Enac, ha ricevuto un’offerta di gestione. Una sola, ma di tutto rispetto.

Dopo la diffida della Cisl, di fine marzo scorso, l’Ausl Romagna ha sbloccato i pagamenti degli straordinari effettuati nel 2017 dai lavoratori ospedalieri. Saranno presenti nella busta paga di aprile assieme agli straordinari autorizzati nel bimestre gennaio-febbraio 2018. Ma l’organizzazione sindacale si dichiara ancora “non del tutto soddisfatta” dato che altre questioni restano in sospeso.

Dal pomeriggio di oggi, e per l'intera giornata di domani, stato di allerta giallo in tutta la Regione per possibili temporali di forte intensità. Toccheranno la Romagna dalla tarda serata di oggi. A comunicarlo è la Protezione civile regionale.

Analizzando i contenuti ufficiali in lingua inglese pubblicati dallo Stato islamico a partire dall'autoproclamazione del “Califfato” (nel giugno 2014), uno studio dell’Ispi ha contato 432 riferimenti all’Italia, al Vaticano e a Roma. “La preoccupazione - spiega al Sir Francesco Marone - è che individui attivi in Italia, anche se pochi e non strutturati, si sentano chiamati a colpire Roma, passando cioè dai messaggi online ai fatti”