Valle Savio

Domenica 20 maggio a San Fortunato in Turrito, nell’ambito della festa parrocchiale, durante la Messa delle 11 don Ezio Ostolani ricorderà il 50° anniversario di sacerdozio.

Oltre 350 motociclisti da tutta Italia, sulle Yamaha Tmax, sono ospitati presso l’hotel Euroterme, base del loro 16esimo raduno nazionale. Oggi e domani “scorazzeranno” liberamente per tante località dell’Appennino, dalla valle del Savio al Bidente, alla Toscana e al Montefeltro, alla ricerca dei 10 check-point del gioco “GiRomagna”.

Il progetto è rivolto ai ragazzi e alle ragazze dai 16 ai 18 anni residenti nel Comune, per promuovere e valorizzare la partecipazione attiva dei giovani alla vita della comunità locale, offrendo la possibilità di sperimentare esperienze di impegno civile volontario durante la stagione estiva.

Si tiene domani l’Assemblea di bilancio della Banca di Credito Cooperativo di Sarsina, che compie 105 anni. Positivi i numeri di bilancio, anticipati dal presidente Fabbretti.

Fra i punti all'ordine del giorno, il rendiconto della gestione 2017 del Comune di Bagno e la costituzione di un ufficio unico in alta Valle del Savio per la progettazione relativa allo sviluppo territoriale del sub ambito montano.

È in programma per domani alle 20, nella Sala Consiliare a San Piero in Bagno, un incontro dei funzionari dell’Agenzia delle Entrate con i cittadini per illustrare alcune importanti disposizioni ed opportunità.

Apre domani 6 maggio la stagione 2018 di “Festasaggia”, il calendario di sagre e feste paesane promosso dal Parco nazionale delle Foreste Casentinesi in collaborazione con l’Ecomuseo del Casentino e Slow Food. 

Tra i candidati in lista i giovani laureati Nicolò Rossi, Dario Bucci, Michela Taccioli e Benedetta Mondardini, Massimo Rigoni, Simona Gualtieri, Giovanni Faggi, Michele Buldrini e Giovanni Sampaoli

Questa sera alle 20,30 nella Sala Consiliare di San Piero (Bagno di Romagna) lo psicologo-psicoterapeuta Francesco Rasponi introdurrà il tema della dipendenza tecnologica con “Rapiti dallo smartphone”.

Angela Maria Tollini compie oggi 105 anni. La possiamo definire come la “supernonnina” dell’Appennino cesenate e forlivese, visto che vive da alcuni anni a San Piero, con la famiglia della nipote Lorella Bravi, ma che per tanti anni ha vissuto e lavorato a Pianetto di Galeata, in Val Bidente.