Rubicone
stampa

l'estate nei borghi

Burattini in scena domani sera a Montegelli con "Il principe e il povero"

Appuntamento alle 21 in piazzetta, a Montegelli

Burattini in scena domani sera a Montegelli con "Il principe e il povero"

Nella piazzetta di Montegelli di Sogliano al Rubicone martedì 6 Agosto alle 21 si rinnova la magia del Teatro dedicato alle famiglie.

Gran Teatrino Casa di Pulcinella con “Il principe e il Povero" liberamente tratto dalla letteratura di Mark Twain. L’allestimento scenico molto giocoso, realizzato per i bambini di età scolare, usa lo stratagemma di un narratore attore “sui generis” che interagisce con i piccoli spettatori per coinvolgerli nelle storia.

Le differenze economiche possono influenzare tutta la crescita di un bambino, ma non minarne la vera natura. E dall’esperienza di vita si può trarre lezione, com’è dimostrato nella storia di Mark Twain. Il principe Edoardo e il povero Tom si incontrano e, stanchi della loro vita e molto simili nell’aspetto fisico, si scambiano i “ruoli”. Di qui tutta una serie di avventure, ma, alla fine, essi ne usciranno migliorati e sapranno rivelare la loro vera natura. Un allestimento molto giocoso in cui un narratore attore interagirà con gli spettatori per coinvolgerli nelle vicende e per dialogare con i burattini protagonisti della storia.

Il testo pone l’accento su quanto, nonostante le differenze economiche e culturali, la natura del bambino sia assolutamente la stessa a prescindere dalla provenienza familiare e come ognuno di essi possa, come il Povero di Twain, manifestare grande saggezza e generosità a prescindere dalla sua estrazione sociale.

Creative Commons - attribuzione - condividi allo stesso modo
Burattini in scena domani sera a Montegelli con "Il principe e il povero"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti) disabilitato.

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento