Rubicone
stampa

Longiano

Dantedì, donate edizioni rare della Divina Commedia alla fondazione "Tito Balestra"

Saranno oggetto di una mostra speciale in occasione delle celebrazioni dantesche del 2021

Logo Dantedì

Nel giorno del primo Dantedì, giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri, oggi 25 marzo, la fondazione "Tito Balestra" di Longiano ha condiviso una bella notizia.

La Fondazione, con sede nel Castello malatestiano di Longiano, ha ricevuto in donazione da un collezionista privato, Giuseppe Angelucci, una quarantina di edizioni rare della Divina Commedia dal 1545 ai giorni nostri, che s

Il direttore della Fondazione, Flaminio Balestra, fa sapere che i volumi "saranno oggetto di una mostra speciale in occasione delle celebrazioni dantesche del 2021, per i 700 anni dalla morte del sommo poeta".

Creative Commons - attribuzione - condividi allo stesso modo
Dantedì, donate edizioni rare della Divina Commedia alla fondazione "Tito Balestra"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti) disabilitato.

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento