Sport
stampa

Cesena-Brescia 1-0, è finita

Il Cesena è in campo contro il Brescia per la 16^ giornata di Serie B.

Parole chiave: Cesena (10)
Cesena-Brescia 1-0, è finita

Il Cesena ha portato a casa tre punti fondamentali, sia perché non arrivavano dal 24 ottobre, sia per la classifica. I bianconeri così salgono a 17 punti, a pari merito con Entella e Pro Vercelli. La squadra di Castori ha vinto sfruttando i continui errori in fase d'impostazione del Brescia, che ha consentito al Cesena di ripartire, attaccando con la sua migliore arma. Il Brescia ha cercato di arrivare sulle fasce, per produrre cross per Caracciolo, ma come al solito il Cesena è rimasto stretto in difesa ed era costantemente in superiorità numerica. Così i lombardi cercavano altre soluzioni, con Ferrante nel primo tempo e Torregrossa nel secondo che venivano incontro nel mezzo spazio destro e lì, sfruttando il primo la rapidità e il secondo il fisico e la tecnica, hanno creato qualche situazione offensiva minimamente interessante. Paradossalmente, l'ipotesi più redditizia è stata quella della palla lunga per Caracciolo, bravo nei duelli aerei, che faceva da sponda o creava palle sporche. I bianconeri si sono impauriti troppo spesso e, dopo aver sbagliato diversi gol in contropiede successivi all'1-0, hanno iniziato a sentire la paura di un'altra sconfitta. Il pathos della partita è salito, e Schiavone, Rigione, Kone e compagni hanno buttato via troppi palloni, senza provare a consolidare il possesso e dando sempre nuove opportunità al Brescia. Eppure la squadra di Marino non si è praticamente mai affacciata nell'area di Fulignati. Tre punti meritati per i bianconeri, che danno fiducia all'ambiente.

Fine partita: il Cesena vince un match difficile per 1-0, grazie al gol di Scognamiglio.

Finito il primo tempo al Manuzzi, risultato sull'1-0. I bianconeri si sono difesi molto bene, tenendo le linee strette, con i giocatori sempre concentrati. Il Brescia di conseguenza non ha quasi mai trovato la via giusta per arrivare in porta. Anzi, ha sbagliato molti passaggi in fase di impostazione, scatenando le ripartenze del Cesena che in una di queste situazioni pericolose ha guadagnato l'angolo da cui è scaturito il gol di Scognamiglio. Per la verità i bianconeri potevano segnare almeno un altro gol, soprattutto con un Jallow troppo impreciso in avanti. 

25': i bianconeri passano in vantaggio! Gol di Scognamiglio che la mette dentro di testa su assist di Laribi da calcio d'angolo.

Il Cesena è sceso in campo alle 20.45 contro il Brescia. Arriveranno aggiornamenti ad ogni gol, a fine primo tempo e a fine match, a cui seguirà una breve analisi. Nel frattempo, ecco le formazioni:

Cesena (4-4-1-1): Fulignati; Perticone, Esposito, Scognamiglio, Fazzi; Kupisz, Kone, Schiavone, Panico; Laribi; Jallow

Panchina: Agliardi, Melgrati, Mordini, Cacia, Moncini, Dalmonte, Donkor, Maleh, Vita, Sbrissa, Setola, Rigione

Brescia (3-5-2): Minelli; Coppolaro, Gastaldello, Lancini E.; Cancellotti, Bisoli, Martinelli, Di Santantonio, Furlan; Caracciolo, Ferrante

Creative Commons - attribuzione - condividi allo stesso modo
Cesena-Brescia 1-0, è finita
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti) disabilitato.

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento