Valle Savio

È prevista per lunedì prossimo l’avvio di opere di manutenzione forestale nell’area del colle di Corzano a San Piero in Bagno. A renderlo noto è l'Amministrazione comunale di Bagno di Romagna che ha programmato questo intervento nel 2017.

"Per comprendere la Costituzione italiana bisogna conoscere il doloroso e drammatico percorso che i giovani nati e cresciuti sotto il fascismo furono costretti a fare per recuperare la sovranità su se stessi, sulla propria mente, sulla propria persona". Nella bassa Valle Savio una giornata che ripercorre la storia con camminate, rappresentazioni e riflessioni

Dopo la tornata elettorale, il confermato sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini non ha perso tempo ed ha ripreso immediatamente in mano quello che ritiene uno dei fascicoli più urgenti, ovvero quello della viabilità dell’Alta Valle del Savio ed in particolar modo il problema della chiusura ai mezzi pesanti della E45.

Non c'è stato niente da fare per Andrea Fiorellini, il 26enne nato a Bologna e residente a Piavola di Mercato Saraceno, che nella mattinata di oggi ha perso la vita dopo un tragico incidente avvenuto lungo la strada Provinciale che da Borello porta a Ranchio.

Con una lettera ai cittadini il riconfermato sindaco esprime la sua riconoscenza per la fiducia

Dal 39,04 per cento di Bagno di Romagna fino al 51,43 per cento di Verghereto, passando per il 45,8 per cento di Sarsina e il 43,73 per cento di Mercato Saraceno, in queste elezioni europee il Carroccio si impone come primo partito tra i Comuni della Valle del Savio. Al secondo posto, in affanno, un Pd tra il 20 e il 27 per cento.

Dopo tante escursioni annullate a causa del maltempo, questo sabato Fumaiolo sentieri organizza una lunga camminata (dalle 8,30 alle 17,30 per 19 chilometri circa) alla volta della Valle Santa e del Rifugio del Lupo. Ritrovo alla chiesetta di Montione (Verghereto).