Dall'Italia

Quello che fa il Vangelo nel cuore dell’uomo è la stessa cosa che fa la cultura nello spirito umano: coltiva l’umano nell’uomo. Con la differenza che la cultura fa dell’uomo l’artefice della propria e altrui coltivazione (educazione), mentre il Vangelo mette a capo di quest’opera umana il Logos divino, il Verbo, la Parola/Persona che diventa carne, storia, vita

Il presidente del Consiglio dei ministri ha incontrato la stampa per un bilancio dell'attività del suo esecutivo. Ha parlato di “un’esperienza di governo assolutamente innovativa”, quella a guida Lega-5 Stelle. Sull'aumento dell'Ires per il non profit: "ammetto l'errore e mi assumo ogni responsabilità. Rimedieremo"

Monsignor Salvatore Gristina, arcivescovo di Catania, è stato personalmente a Fleri e Pisano, frazioni di Zafferana Etnea, tra le zone colpite con maggiore forza dal sisma che ha coinvolto i paesi alle pendici dell’Etna, a 450 metri circa sull'antica Strada Regia che congiunge la zona costiera di Giarre e Riposto ai paesi etnei di Trecastagni e Viagrande. 

“Non è un dono, ma una provocazione”. Così il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, considera, in un’intervista pubblicata oggi da “La Repubblica”, il raddoppio dell’Ires, l’imposta sul reddito delle società, previsto dalla manovra per gli enti no profit e le realtà collegate alla Chiesa.

Per guardare avanti non possiamo che ripartire dalla consapevolezza delle debolezze, dai vincoli del buon governo, e soprattutto dalla falsificazione dei miti e delle certezze di un certo pensiero unico – economico, etico e dunque politico - che ci sta tutti impoverendo.

In sala arrivano i titoli più attesi della stagione, pronti a contendersi il gradimento del pubblico durante il Natale: “Il ritorno di Mary Poppins”, “Bumblebee”, “Spider-Man: un nuovo universo”, “The Old Man & the Gun”, “Ben is Back”, “Capri-Revolution”, “Amici come prima”

“Vogliamo sperare che la volontà di realizzare alcuni obiettivi del programma di Governo non venga attuata con conseguenze che vanno a colpire fasce deboli della popolazione e settori strategici a cui è legata la stessa crescita economica, culturale e scientifica del Paese”. Lo ha detto monsignor Stefano Russo, segretario generale della Cei, al termine della messa celebrata questa mattina per i giornalisti in vista del Natale.

"Al centro delle preoccupazioni dei nostri connazionali - ricorda Nando Pagnoncelli, presidente di Ipsos Italia - rimane la situazione economica e occupazionale che, per quanto in calo, mantiene saldamente la primissima posizione. Il tema dei migranti è diventato invece la seconda preoccupazione degli italiani, con una crescita netta nel corso dell’ultimo anno, pur se a fronte di un calo degli sbarchi. La campagna elettorale, la pressione mediatica, i social, hanno contribuito a questo fenomeno. Rimane molto rilevante la critica alla cattiva politica".

Nel corso della seduta di ieri dell’Assemblea Legislativa regionale, tutta dedicata al Bilancio, è stato votato un Ordine del giorno per scongiurare i tagli ipotizzati al Fondo per il pluralismo nazionale. Il documento è stato approvato con 30 voti a favore. Contrari Lega, Movimento 5 stelle, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Movimento sovranista.

Gli orari delle nuove corse, in vigore dal 9 dicembre all’8 giugno prossimo, fanno sorridere i viaggiatori diretti ai grandi centri scontentando quelli che si servono di stazioni minori. Penalizzata la Bassa Romagna, chi dall'hinterland bolognese deve dirigersi nel resto della Romagna, alcuni studenti sulla linea Ravenna-Rimini.