Villaggio globale

stampa

Rubrica a cura di Ernesto Diaco

Il mondo di domani, che si costruisce già da oggi, ha bisogno di un umanesimo digitale. E se la tentazione è quella di concentrarsi sull’aggettivo, è in realtà il sostantivo quello su cui tutto si appoggia, comprese le favolose promesse digitali

Dimenticatevi i selfie che riempiono Instagram, i meme di Facebook e anche i video di YouTube e TikTok: su Clubhouse lo spazio è tutto per la parola “parlata”

Numerose ricerche scientifiche confermano quanto alcuni videogame (non tutti, ovviamente) possano essere utili e istruttivi rispetto all’apprendimento di alcuni tipi di informazioni e di competenze

La percentuale di cittadini (compresi tra i 15 e i 74 anni) che hanno dichiarato di aver letto almeno un libro nei precedenti dodici mesi è pari al 61 per cento, tre punti in più rispetto all’anno prima e sei in più a confronto con i dati del 2018

Tutti non vediamo l’ora di riprendere a riunirci e incontrarci di persona, sia per lavoro sia in tutti gli altri campi delle nostre attività. Sarà però difficile che la consuetudine maturata con videochiamate, webinar e piattaforme digitali non abbia un significativo prolungamento negli anni a venire. Anche la pastorale ne è stata radicalmente influenzata