Dal Mondo

La scuola presa di mira oggi è la Government Girls Science Secondary School di Jangebe. Unicef e missionari denunciano una situazione insostenibile nel Paese tra povertà, violenza e conflitti locali. Solo alcuni giorni fa si erano pronunciati i vescovi

In un’intervista al Sir, il vicepresidente della Commissione delle conferenze episcopali della Comunità europea spiega perché i vescovi europei, assieme a Caritas Europa, hanno unito la loro voce per chiedere all’Ue di farsi carico anche del destino dei popoli più deboli e minacciati dalla pandemia

È una strada molto pericolosa, dove avvengono spesso agguati e rapimenti quella dove è stato ucciso oggi l'ambasciatore Luca Attanasio, insieme al carabiniere Vittorio Iacovacci e al loro autista. Da decenni nella regione del Nord Kivu spadroneggiano gruppi armati che impongono la propria volontà per il controllo delle ricche risorse del territorio

Di nuovo scontri e tensioni ad Haiti, dopo l'annuncio del presidente Jovenel Moïse di non voler lasciare la guida del Paese fino a febbraio 2022. Una crisi politica complessa che peggiora ancora di più la situazione della popolazione, in uno dei Paesi più poveri e insicuri del mondo. Da Port-au-Prince parlano gli operatori di Caritas italiana, presente nel Paese dal 2010

Il 15 febbraio è previsto un raduno con migliaia di giovani. Il 7 marzo papa Francesco sarà a Mosul e a Qaraqosh, nella piana di Ninive, tappe del suo viaggio in Iraq (5-8 marzo). Sarà l'occasione per pregare per le vittime della guerra e per incontrare le comunità cristiane che hanno subito atroci sofferenze durante l'invasione dello Stato Islamico

Secondo l'Indice di percezione della corruzione (Cpi), Danimarca e Nuova Zelanda continuano ad attestarsi tra i Paesi più virtuosi. In fondo alla classifica, Siria, Somalia e Sud Sudan

L'augurio di Francesco al nuovo presidente degli Stati Uniti perché nei prossimi anni alla guida del Paese costruisca una società basata sui valori storici della democrazia americana, sul "rispetto per i diritti e la dignità di ogni persona, specialmente dei poveri"