Dal Mondo

L’edizione del prossimo anno della principale manifestazione del settore ortofrutticolo italiano è stata presentata questa mattina all’Expo di Dubai (Emirati Arabi Uniti)

Le persone sono accampate in territorio bielorusso, sorvegliate dai militari. Secondo le notizie de 18 novembre, pare che i migranti siano stati spostati in un luogo riparato, un magazzino per la logistica. Le informazioni e i primi video mostrano liti e tensione per cibo e acqua. Dall’altra parte invece un muro umano di migliaia di militari, poliziotti e guardie di frontiera

Una fonte di Bruxelles conferma alla nostra agenzia la linea indicata dalla presidente Von der Leyen. "L'Unione europea respinge i tentativi di strumentalizzare le persone per scopi politici e lavora a stretto contatto con le autorità polacche per sostenerle in questo complesso compito”. Coinvolgimento dell'Onu per evitare una crisi umanitaria. Linea dura verso il regime di Lukashenko

A Glasgow la Conferenza sui cambiamenti climatici affronta le drammatiche sfide ambientali, con intrecci evidenti fra economia, stili di vita, ricchezza-povertà, migrazioni. I "grandi" promettono miliardi per aiutare i Paesi in via di sviluppo: quali le reazioni dal mondo missionario, in prima linea sul fronte umano, sociale ed ecologico? Qui alcune voci da Mozambico, Perù e Brasile

Impegno a stroncare la deforestazione entro il 2030, mettendo sul tavolo impegni finanziari. Riduzione delle emissioni di metano del 30% entro il 2030. Ingresso in campo di donatori privati nella lotta al surriscaldamento del pianeta. Aiuti ai Paesi più vulnerabili per favorirne la transizione verde. Sono alcuni dei “punti” messi a segno al vertice dei leader mondiali

Il Grande Imam di Al Azhar parla con i media vaticani del suo rapporto con Francesco: “Fin dal primo minuto del nostro incontro ho avuto conferma che lui è uomo di pace e di umanità. L’enciclica è un appello a creare una vera fratellanza dove non ci sia spazio per la discriminazione sulla base delle differenze di religione, di razza, di genere o per altre forme di intolleranza”