Dall'Italia

La Protezione civile regionale ha emesso un'allerta con livello di attenzione "giallo", valida per l'intera giornata di domani sabato 8 dicembre, per venti forti sull'intera fascia collinare emiliana e romagnola.

Tira ancora una brutta aria a Cesena e provincia. Prosegue almeno fino a lunedì 10 dicembre l’allerta smog per l’alta concentrazione di polveri sottili. Le misure emergenziali erano scattate il 4 dicembre dopo tre giorni consecutivi di sforamenti del pm10.

Ad assistere allo spettacolo pirotecnico della “nuova” politica, viene da pensare che la competenza non sia più una dote richiesta a chi gestisce la cosa pubblica e venga addirittura guardata con un certo sospetto

Don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele, interviene su un argomento di grande attualità in questi giorni, nel Dossier “Immigrati e accoglienza” del prossimo numero del mensile “Vita Pastorale” (dicembre 2018). Pubblichiamo il testo integrale della sua riflessione.

Pubblichiamo la versione integrale di un pezzo tratto dal blog orizzontipolitici.it. L’ha scritto la studentessa Rebecca Cambrini, già nostra stagista durante l’estate scorsa, che frequenta il corso di laurea Big (Bachelor in international politics and government) all’università “Bocconi” di Milano.

La Protezione civile dell'Emilia Romagna ha emesso l'allerta meteo numero 118 dall'inizio dell'anno. Si riferisce alla giornata di domani.

Dopo l’Area vasta della sanità, in Romagna sta per nascere quella dell’ambiente. Nel 2019 Arpae (Agenzia regionale per la prevenzione, l’ambiente e l’energia dell’Emilia Romagna) avvierà una profonda riorganizzazione sul territorio, con l’aggregazioni delle Sezioni provinciali e l’istituzione dell’Area Est, comprendente Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini.

Tre premi Nobel per la Chimica 2016 per due giorni a Bologna, per avvicinare alla complessità delle “macchine molecolari” il grande pubblico e agli studenti.