Dall'Italia

Nel nostro ordinamento il principio dello ius soli già esiste in virtù della legge 91 del 1992, secondo cui lo straniero nato in Italia e che vi abbia risieduto legalmente senza interruzione fino alla maggiore età, diviene cittadino al raggiungimento di quest’ultima

Le associazioni cesenati Gev e Orango, insieme a Protezione ambientale zoofila Emilia-Romagna, intervengono sulla nomina del presidente del Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, vacante dal luglio 2018. E propongono alla sua guida il cesenate Fiorenzo Rossetti.

Dipendenti e collaboratori della società cesenate di wellness partecipano alla campagna mondiale Let’s Move for a Better World, donando il proprio esercizio fisico all’Istituto oncologico romagnolo. Tempo di muoversi, dunque, time to move. O meglio, per dirla in romagnolo: “Dasiv una mòsa!

L’autobus della morte, con il quale Ousseyne Sy, senegalese di nascita ed italiano d’adozione, autista delle Autoguidovie residente a Crema, voleva vendicare, stando a quanto trapelato, i migranti morti in mare nel Mediterraneo, è stato fermato alle porte della metropoli. Era diretto all’aeroporto di Linate per compiere una strage.

Pollini di marzo: per chi soffre di allergie è iniziato un periodo difficile. “Il mese di marzo vedrà l’apice delle fioriture annuali con la presenza di molte delle famiglie che creano problemi agli allergici, tra cui cupressacee, carpini, betulle e in minor misura aceri e pioppi”, rilevano i tecnici dell’Arpae di Forlì-Cesena.

Tutto diventa più complesso quando la partita si gioca con imprese e partner internazionali. Accenni di “indecisionismo” si erano visti a Taranto (vicenda Ilva), poi con la prosecuzione dei lavori del Gasdotto Tap, fortemente osteggiato dal Movimento in Puglia. Sulla Tav il rischio di distacco da parte dell’elettorato storico è ancora maggiore e pur di evitarlo il Movimento 5 Stelle ha accentuato le distanze dal mondo dell’economia.

“Ogni singola parola di don Peppe era una parola profetica, capace di toccare le coscienze, schiarire le menti, infondere coraggio, innescare cambiamenti”. Ne è convinto don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, che ricorda don Peppe Diana a 25 anni dall’uccisione.

Cercasi volontari per Telefono Azzurro. L’associazione è presente dal 2013 anche nei territori del cesenate e del forlivese, dove promuove raccolte fondi e sostiene il progetto della ludoteca per bambini della casa circondariale di Forlì.

I comitati scesi in campo per la difesa dell'ambiente e della salute si dicono soddisfatti dell'accoglienza da parte della Corte europea dei diritti dell'uomo di Strasburgo, in via preliminare, dei ricorsi presentati da cittadini e associazioni delle province di Napoli e Caserta contro l'inerzia dello Stato italiano rispetto al dramma vissuto in quell'area. Adesso l'Italia dovrà presentare i documenti a sua discolpa per evitare che il procedimento vada avanti.