Dall'Italia

Nelle quattro domeniche di maggio le fattorie dell’Emilia Romagna aprono le porte a famiglie, curiosi e amanti della natura desiderosi di sperimentare per un giorno la vita in campagna. L’iniziativa è giunta alla 21° edizione e nel cesenate interessa Cesena, Bagno di Romagna, Mercato Saraceno, Sogliano al Rubicone e Savignano sul Rubicone.

Alla guida della Fisascat Cisl Romagna (commercio, turismo e terziario), terza struttura in Italia per numero di aderenti dopo Milano e Roma, è stato eletto oggi il cesenate Gianluca Bagnolini. Ha assicurato il suo impegno contro il massimo ribasso di salari e condizioni di lavoro.

La Confederazione italiana dell’agricoltura (Cia) della Romagna ha dedicato all’Europa la propria assemblea ordinaria, la prima dalla sua nascita. Un momento utile anche per fare il punto sull’organizzazione a 16 mesi dalla fusione tra le associazioni di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini.

Più del 70 per cento delle oltre 800mila domande per il Reddito di cittadinanza è passato per i Caf, i Centri di assistenza fiscale. Un dato che conferma l’importanza decisiva di queste strutture, per lo più di matrice sindacale o associativa, e rilancia il valore della mediazione sociale in una stagione in cui anche in politica si teorizza e si pratica la “disintermediazione”.

Approvata in commissione consiliare la risoluzione (impegnativa per la Giunta) della consigliera regionale Lia Montalti: "Le regole per i pass Ztl riservati ai cittadini con disabilità variano da Comune a Comune. Si tratta, di fatto, di un'ulteriore barriera architettonica".

È partita la campagna straordinaria dell’Ausl Romagna, di chiamata attiva di giovani e adulti per la vaccinazione contro il morbillo. Continuano, infatti, a verificarsi casi di morbillo nel territorio provinciale di Rimini dove da dicembre è in corso un focolaio epidemico che, ad oggi,  ha coinvolto 36 persone.