Cesena

Due studenti dell’indirizzo “Costruzioni ambiente e territorio” saranno impegnati dal 1° marzo al 31 maggio nelle sedi di Cesena e Forlì dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile.

Dopo le sonorità cinesi della “Leggenda del serpente bianco”, al “Bonci” di Cesena sono risuonate musiche provenienti ancora da Est, ma in questo caso si tratta di un Oriente molto più vicino all'Europa: l'Ucraina e in particolare di Odessa, una delle più belle città sulla costa del Mar Nero.

La settimana prossima, in Malatestiana, le associazioni il Dialogo e Liberi Sempre hanno organizzato la presentazione del libro di Egidio Bandini "Don Camillo, un pastore con l'odore delle pecore", uscito nel 2017 per l'editrice Ancora.

Sono aperte le iscrizioni alla 13esima edizione del "Corso di storia e linguaggio del cinema", promosso da Serinar in collaborazione con l’Università di Bologna e riservato agli studenti iscritti ai Campus di Cesena e Forlì. Il corso, gratuito, ha una durata complessiva di 70 ore.

Finiti i sondaggi archeologici, partiranno lunedì 14 i lavori per il quarto lato di piazza del Popolo a Cesena. Fino al 31 marzo verranno meno dei posti auto in viale Mazzoni. Intoppi permettendo, il nuovo accesso alla piazza sarà completato nei primi giorni di aprile.

Il Balletto di San Pietroburgo torna al Teatro Bonci di Cesena, venerdì sera, per la stagione danza. Nella magica atmosfera del balletto classico, la compagnia russa presenta La Bella Addormentata.

Smog, rimane sempre alta l’attenzione dopo che un mese fa erano scattate le misure emergenziali a causa del superamento per tre giorni consecutivi del limite massimo giornaliero di Pm10, fissato a 50 microgrammi per metro cubo.

Prosegue la campagna "Natura spettacolo" con gli scatti di Marino Savoia