Dall'Italia

L’Italia soffre di “mal di futuro”. Un Paese diviso tra “coccole di massa” e “rancore”. Nel 51° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese, presentato oggi, 1° dicembre a Roma, emerge il profilo di una società che “ha macinato sviluppo” – e gli indicatori dell'economia stanno a dimostrarlo – ma che “nel suo complesso è impreparata al futuro”. L'immagine che, come in ogni edizione del Rapporto, sintetizza in un flash il senso dell'analisi, quest'anno è “il futuro si è incollato al presente”

Pubblicato avviso per affidamento servizio di interpretariato e traduzione

Il commento al Vangelo della domenica è un appuntamento fisso per Tv2000, come per altre reti tv, e Sulla Strada in questi anni ha rappresentato un riferimento seguito con grande riscontro, grazie all’immediatezza di don Dino Pirri, che ha commentato per noi tre vangeli dei tre anni liturgici appena trascorsi.

Sostenere la candidatura all'Unesco del ballo folkloristico romagnolo come "patrimonio immateriale dell'umanità": è il tema della risoluzione firmata da 13 consiglieri regionali Pd.

Nel documento si chiede alla Giunta di continuare a supportare la promozione culturale e turistica del ballo, in vista della discussione del progetto di legge regionale sulla musica.

Il 31 dicembre 2017 l’Osservatorio Indipendente di Bologna morti sul lavoro compirà 10 anni e in anteprima fornisce i dati di questa tragica classifica. Nel decennio i morti per infortunio sul lavoro sono sempre aumentati. Dall’inizio dell’anno al 19 novembre scorso i morti sui luoghi di lavoro sono stati 587. E con i morti sulle strade e in itinere con il mezzo di trasporto, si superano i 1150 morti complessivi.

Da oggi parte una nuova trasmissione del canale della Cei, scritta e condotta da Cesare Cavoni. Protagonista della prima puntata è Carmelo Musumeci, ergastolano, già ospite a Cesena nel maggio scorso al festival della comunicazione organizzato dal nostro giornale.

Un summit delle forze dell’ordine e politiche territoriali per fare il punto sulla sicurezza e la sua tutela, in una fase di generale preoccupazione

È in partenza il servizio di Continuità assistenziale pediatrica. L'ex guardia medica rivolta specificatamente ai bambini era stata richiesta lo scorso anno da alcune mamme romagnole. Il servizio sarà presentato questa sera a Ravenna

Presentato oggi a Roma il Rapporto sulla protezione internazionale in Italia 2017 realizzato da Anci, Caritas italiana, Cittalia, Fondazione Migrantes, Servizio centrale dello Sprar e in collaborazione con l’Unhcr.

Calano gli sbarchi nel 2017, aumentano le domande di protezione internazionale in Italia (in controtendenza rispetto al dato europeo).

Pioggia nell'invaso di Ridracoli. Precipitazioni propizie per la diga di Santa Sofia che nelle ultime ore ha visto finalmente una crescita del livello dell'acqua dopo un ottobre all'insegna della siccità.

Roberto D'Alimonte è ordinario di Sistema politico italiano presso la Luiss e direttore del Centro italiano studi elettorali. Il docente, intervistato dal Sir, mette in evidenza la differenza fondamentale tra il sistema in vigore in Sicilia per le elezioni regionali e quello con cui si andrà a votare per il Parlamento, il cosiddetto Rosatellum bis.

Entro il 31 ottobre 2017 il Ministero dell’Economia e delle Finanze avrebbe dovuto tradurre in un decreto ministeriale l’intesa raggiunta, il 7 settembre scorso, in seno alla Conferenza unificata Stato-Regioni, sul riordino del settore azzardo. Ma non c’è traccia del decreto. Nella Legge di Bilancio in discussione al Senato e nel decreto legge 148/2017 sono previsti, invece, aumenti dei corrispettivi (da 5.000 a 7.500 euro mensili) per le concessioni in materie di Bingo (200 sale) e la prosecuzione delle concessioni per lotterie nazionale a estrazione istantanea.

Meglio non mettersi in mare domani, domenica 5 novembre. Oggi pomeriggio la Protezione civile dell’Emilia-Romagna ha diramato un’allerta, valida a partire da mezzanotte, di livello arancione per lo stato del mare al largo.