Valle Savio

Fissato il calendario dall'amministrazione comunale che incontrerà 10 frazioni diverse per parlare dei problemi della vita quotidiana e dei progetti in arrivo

Ogni sabato alle 18,30, presso la hall di Terme Santa Agnese a Bagno di Romagna, parte una visita gratuita al suggestivo percorso storico “Thermae Romanae”.

Sono state scoperte due targhe ricordo per due medici di famiglia, Gilberto Tonti e Ugo Mayer di Mercato Saraceno. È stato il sindaco Monica Rossi a organizzare la cerimonia, svoltasi sabato 8 settembre nell'ambito della festa patronale.

C’è ancora qualche posto disponibile per partecipare dal 27 al 29 settembre al grande appuntamento di rilevazione del cervo al bramito che si svolge all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. Il termine per le iscrizioni è stato prorogato a domenica 16.

Avrà luogo fino a martedì 25 settembre il caratteristico mercatino di Bagno di Romagna

Il Comune di Bagnodi Romagna ha pubblicato l'avviso pubblico rivolto ai privati che vogliono avanzare proposte urbanistiche. Scadenza 5 dicembre

Sabato 8 e domenica 9 il Gal Altra Romagna sarà presente a Parma al “Salone del Camper”, la più importante fiera del settore in Italia, per distribuire gratuitamente la guida “L’Altra Romagna en plein air”. Una promozione dell'Appennino cesenate, “territorio amico” per chi ama il turismo all’aria aperta.

Anche in Alto Savio e sul territorio del Parco Nazionale da qualche tempo è stata avvistata una nuova specie di “volatili”: i droni telecomandati. Eppure per poter “volare” sul territorio del Parco è necessario richiedere un apposito nulla osta, che di solito viene rilasciato per scopi scientifici e/o di pubblica utilità.

Caro direttore, le inviamo un pezzo scritto da uno di noi (Francesco Pianori), bambini della prima elementare del 1954, a Sarsina. Ci siamo ritrovati qualche giorno fa con il nostro maestro. È stato un evento in tutti i sensi. Ci ha pure contattato la Rai per invitarci a una trasmissione… Vediamo che succederà. Intanto, grazie per la sua disponibilità.

Appuntamenti da non perdere sabato 1, domenica 2 e mercoledì 5 settembre