Valle Savio

Lettori preoccupati segnalano in redazione lo stato della strada provinciale 95, tra Ranchio (Sarsina) e Civorio (Civitella). Il muro di contenimento della strada, che fa da spalla al Torrente Borello nell'omonima vallata, ha iniziato a cedere.

Nei mesi scorsi Fumaiolo Sentieri aveva offerto la possibilità diventare guida escursionistica certificata a spese dell'associazione, nell’ottica di promuovere attività a stretto contatto con la natura e favorire l’occupazione in attività legate al turismo attivo. La prima di queste nuove guide è Gaia Fabbri di Riofreddo (Verghereto).

Oltre 250 studenti delle scuole superiori del forlivese, accompagnati dagli insegnanti, faranno visita a partire da oggi al Museo Archeologico Nazionale di Sarsina. Artefice del progetto verso uno dei maggiori punti di interesse culturale in Emilia-Romagna è il gruppo cooperativo Terre Cevico che si è fatto promotore di questa iniziativa.

La superstrada E45 per i prossimi quattro anni sarà interessata da un piano di riqualificazione strutturale per migliorare le condizioni strutturali dell’intero percorso per almeno 30 anni. Lo hanno appreso nel pomeriggio di ieri i sindaci dell’Unione dei Comuni Valle del Savio convocati al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Padre Luca si è dato alcune tracce di vita eremitica diocesana che ha concordato con monsignor Regattieri, qui pubblicate per intero

Il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini, assieme ai colleghi di Verghereto, San Sepolcro, San Giustino e Città di Castello, ha preso nuovamente carta e penna per sollecitare la ministra alle Infrastrutture Paola De Micheli a impegnarsi sulla viabilità alternativa. Mancano ancora certezze su progetti e finanziamenti per la ex statale.

Sabato 9 novembre si è svolta l'iniziativa dell'associazione Amici di casa insieme. Raccolti 900 euro che sosterranno le attività associative

Sabato 9 novembre alle 16 a Sarsina taglio del nastro della personale di Paolo Ancarani

Nelle parole del vescovo Douglas, la testimonianza dell'ex parroco. "Ripensando alla testimonianza di don Renzo, vedo come il grande precetto della carità, che è la sintesi di tutta la legge (Cfr Rm 13, 10), sia stato declinato e vissuto concretamente da lui in tre direzioni: nella mitezza e bontà, nello zelo pastorale e nella fedeltà"

Questa mattina è partita la linea dell'autobus di bambini per la scuola primaria della zona "Bordoni"