Cesena

Giustizia sociale, senso comunitario della condivisione in Italia e con l'Europa, svolta ecologista e porre un argine concreto alla destra sono questi i capisaldi della neonata lista di ispirazione ulivista "Insieme" i cui candidati di Camera di collegio plurinominale e Senato plurinominale sono stati presentati questa mattina a Cesena

Gli studenti del liceo “Monti” approfondiscono l'arte di Ilario Fioravanti. In questi giorni gli studenti della III° Bc sono impegnati, nell'ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro, nella catalogazione delle incisioni dell'architetto e artista, morto nel 2012, nel suo studio di Cesena in via Uberti 71.

Può definirsi spumeggiante l'inizio di febbraio della città malatestiana che, con la manifestazione CesenaINbolla, ha registrato il pieno di pubblico.

Il Comune di Cesena ha appena pubblicato tre bandi d’asta per la vendita di altrettanti immobili di sua proprietà. Si tratta di due aree edificabili, situate rispettivamente a Calisese e San Mauro, e del malandato fabbricato ex Genocchi, in via Mura S. Agostino.

Non una celebrazione, ma una carrellata di testimonianze di amici e persone che hanno stimato Giobbe Gentili, docente, educatore, studioso e politico (apprezzato ben oltre i confini cittadini) quelle tenutasi ieri pomeriggio in Malatestiana.

Il Centro Culturale Campo della Stella di Cesena, patrocinato dal Comune e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, e grazie anche al contributo della Fondazione Elio Bisulli e della Fondazione Fruttadoro-Orogel, proporrà dal 10 al 20 febbraio nel Salone di Palazzo Ghini la mostra “Russia 1917. Il sogno infranto di un ‘mondo mai visto’”.

Una città per tutti e senza barriere architettoniche. Era il 20 maggio 2017 quando presso l'Istituto tecnico per geometri "Garibaldi/da Vinci" di Cesena, gli studenti aderenti al progetto "Cesena Accessibile" promosso in collaborazione con la Rete abilità diverse. Oggi è stato l'avvio alla seconda edizione del lavoro svolto al fine di rilevare e proporre soluzioni per l'abbattimento delle barriere architettoniche in alcune zone cittadine di pubblica viabilità.