Lettere

Quella di Romualdo è una storia che ci tocca da vicino essendo questi nato e vissuto, per un breve periodo della sua vita, nella città di Ravenna. A raccogliere notizie sulle sue vicende personali, in modo da essere tramandate anche ai posteri, fu Pier Damiani altro santo romagnolo dichiarato Dottore della Chiesa nell’anno 1828 da papa Leone XII.

Il testo integrale della lettera di Domenico Tallarico, pubblicata a pagina 16 del Corriere Cesenate di oggi, giovedì 23 maggio.

Nella mattinata di giovedì, 21 marzo, è venuta a mancare Anna Maria Cànopi, figura di rilievo nel panorama ecclesiastico, che per ben 45 anni era stata alla guida del monastero di clausura Mater Ecclesia da lei stessa fondato nell’anno 1973 insieme ad altre consorelle sull’isola di San Giulio (Novara).

Gfe e Mfe esortano tutti i cittadini a esporre, nella giornata di oggi, la bandiera europea.

Preoccupazioni di fronte alla possibile approvazione del progetto di legge regionale contro l’omotransnegatività e le violenze determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere", in fase di avanzato esame presso la Commissione Parità dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna.

Caro direttore, le inviamo un pezzo scritto da uno di noi (Francesco Pianori), bambini della prima elementare del 1954, a Sarsina. Ci siamo ritrovati qualche giorno fa con il nostro maestro. È stato un evento in tutti i sensi. Ci ha pure contattato la Rai per invitarci a una trasmissione… Vediamo che succederà. Intanto, grazie per la sua disponibilità.

Sul delicato e controverso tema immigrazione, Domenico Tallarico, docente di religione alle scuole medie, ha preso carta e pennza e ha scritto una lunga lettera al nostro direttore che qui pubblichiamo integralmente. Un contrinuto pacato e ragionato per proseguire nel dibattito e per confrontarci su un argomento che invece di solito risulta molto divisivo

Caro direttore, poco tempo fa al teatro “Bogart” di Sant’Egidio di Cesena si è svolto, come ogni anno, l’originale, impegnativo, meraviglioso, culturale spettacolo di danza organizzato da Rapsodia Danza: “Poesie in danza”.